Per tradurre il segnale registrato dal satellite in informazione fisica di riflettanza e/o emittanza alla superficie, e provvedere quindi alla stima dei parametri bio-geofisici, si può ricorrere alla modellistica del trasferimento radiativo. Essa rappresenta l’insieme…
Le guide d’onda ARROW ibride sono state utilizzate dai ricercatori dell’IREA per la realizzazione di una piattaforma optofluidica per applicazioni sensoristiche. La piattaforma, schematizzata in figura, è stata realizzata utilizzando un approccio modulare. Il substrato…
Per le esposizioni di colture cellulari vengono realizzati apparati espositivi che utilizzano sistemi di bobine circolari poste orizzontalmente e parallele alla superficie della coltura cellulare. La geometria del sistema di bobine viene calcolata numericamente per ottimizzare…
Progettazione e simulazione sono due aspetti fondamentali nello sviluppo di nuovi dispositivi e sensori. Con particolare riferimento alla sensoristica ottica i ricercatori dell’IREA vantano una pluriennale esperienza nella messa a punto di metodologie consolidate per…
La possibilità di investigare gli effetti degli impulsi ultracorti a livello cellulare e subcellulare è strettamente connessa alla disponibilità di sistemi generatori di impulsi altamente controllati e flessibili, che consentano di variare entro ampi range…
Le guide d’onda liquide ARROW sono state utilizzate dai ricercatori dell’IREA per realizzare un risonatore ad anello optofluidico integrato. Il risonatore presenta una forma rettangolare, una lunghezza totale di circa 167µm e un volume di…
L’approccio DInSAR denominato SBAS, acronimo di Small BAseline Subset  è una tecnica interferometrica che consente di generare mappe di velocità media di deformazione e di seguire l’evoluzione temporale degli spostamenti di singoli punti dell’immagine; questo…
Rappresentare e gestire l'incertezza e l'imprecisione dell'informazione permette di controllare l'affidabilità e la qualità dei risultati ottenuti dall'elaborazione dell'informazione stessa in modo da poter rispondere a domande del tipo: • In quale misura le informazioni…
Per "change detection" si intende il processo di identificazione dei cambiamenti in un oggetto o in un fenomeno, che avvengono in un particolare intervallo temporale. Presupposto fondamentale delle analisi di change detection effettuate con dati…
Con il termine tomografia a microonde si intende l’insieme delle metodologie che, sfruttando l’interazione tra campi elettromagnetici e mezzi materiali, mirano a ricostruire i parametri elettromagnetici di domini spaziali non direttamente accessibili allo scopo di…
«InizioPrec.1234Succ.Fine»
Pagina 3 di 4