ERMES si propone di realizzare un prototipo di servizi cosiddetti downstream dedicati al settore agricolo delle produzioni risicole basato sull’uso integrato di dati da Osservazione della Terra, osservazioni di campo e modellistica agronomica. L'obiettivo di questo servizio, mirato alle esigenze europee, è di: a) dare un contributo alle autorità regionali…
Il progetto di  ricerca è volto a curare differenti aspetti della salvaguardia dei lavoratori esposti a campi magnetici generati da apparecchiature per RMN, con particolare riferimento al campo magnetico statico. Le attività sperimentali vengono effettuate su modelli cellulari in vitro, e su campioni provenienti ex vivo da operatori sanitari esposti per motivi occupazionali, allo scopo…
Giovedì, 24 Gennaio 2013 12:01

Indagine e ricerca sulla comunicazione

Attività di indagine e ricerca sulla comunicazione del Centro di Ricerca della Fondazione Tettamanti in prospettiva della realizzazione di un sito web istituzionale che ne valorizzi in particolare la componente scientifica. Il progetto ha previsto le seguenti attività: indagine qualitativa sullo stato della comunicazione - interna ed esterna - del…
Le attività vengono svolte nell'ambito di una convenzione quinquennale tra il Dipartimento di Protezione Civile (DPC) della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente (IREA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Tale convenzione ha come obiettivo generale lo sviluppo di metodologie per l’elaborazione di dati…
Sviluppo di tecniche per l'elaborazione dei dati SAR acquisiti in configurazione bistatica. Committente:  Agenzia Spaziale Italiana Prime contractor: Dipartimento Interateneo di Fisica “M. Merlin”-Politecnico di Bari Periodo di attività: 2010 - 2012   Responsabile IREA: Gianfranco Fornaro Personale coinvolto:
Sviluppo di algoritmi avanzati per la stima da immagini SAR delle correnti marine superficiali, con particolare riferimento all'area dell'Adriatico relativa alla laguna veneta. Committente:  Agenzia Spaziale Italiana Prime contractor: Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima - ISAC CNR Periodo di attività: 2010 - 2012   Responsabile IREA: Gianfranco Fornaro Personale…
Il progetto, finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) nell’ambito di una cooperazione con l’Agenzia Spaziale Giapponese (JAXA),  riguarda l’utilizzo congiunto di dati Radar ad Apertura Sintetica (SAR) in banda X e banda L per la misura di deformazioni del suolo in aree vulcaniche, anche in supporto alla modellazione geofisica delle sorgenti…
"Sistema prototipale multi-sorgente Integrante tecniche di Osservazione multisPettrale da satellite, aeromobile e a terra per il monitoraggio multi-scala della variazione di Indicatori ambientali legata ai costituenti Atmosferici e dispersione Energetica" Obiettivo del progetto e' la realizzazione di un sistema prototipale che operi nella regione Lombardia per il monitoraggio multi-scala dei…
L’attività ha riguardato lo sviluppo e la sperimentazione di un sensore distribuito in fibra ottica basato sul fenomeno di scattering di Brillouin per il monitoraggio della temperatura in applicazioni ferroviarie. In particolare è stata verificata la possibilità di monitorare la temperatura dei binari su distanze di 5 Km con una…
Il progetto si propone di definire una serie di strumenti di contrasto all'emergenza generata da un forte terremoto attraverso l'individuazione, lo studio e la caratterizzazione di processi fisici in atto durante la fase di preparazione di un terremoto. Per raggiungere lo scopo saranno utilizzate le tecnologie più avanzate oggi disponibili…
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 4 di 10