Mercoledì, 20 Luglio 2011 08:31

ENI - Val D'Agri

Sviluppo ed integrazione di tecniche innovative di Osservazioni della Terra per il monitoraggio di fenomeni di dissesto idrogeologico in un’area test del Bacino della Val D’agri Il progetto ha l’obiettivo strategico di rendere fruibili ad ENI le potenzialità offerte dall’integrazione di tecniche di interferometria SAR differenziale (DInSAR) da satellite, tecniche…
"Geological Application of Satellite Technologies" GEOSAT è un progetto di ricerca  per la definizione delle specifiche tecniche ideali di un sensore satellitare dedicato alla ricerca petrolifera. Ruolo di IREA è quello di sperimentare delle tecniche di telerilevamento iperspettrale aereo e satellitare per il riconoscimento di limiti geolitologici e litotipi, collezionando anche…
"cyanobacteria assessment in Italian and Swedish waters from space" è un progetto di cooperazione che ha come scopo la comprensione delle dinamiche di comparsa, fioritura, persistenza e declino delle comunità di cianobatteri in ambienti acquatici lacustri e costieri attraverso tecniche di telerilevamento. I temi della ricerca sono: analisi delle caratteristiche spettrali delle…
CLAM-PHYM è un progetto di ricerca  che si pone l’obiettivo di verificare le potenzialità dello strumento PRISMA (PRecursore IperSpettrale della Missione Applicativa, lancio previsto nel 2013) nelle applicazioni di qualità dell'acqua. Il progetto si propone di affrontare la complessità e variabilità ottica delle acque costiere ed interne e le loro problematiche…
Mercoledì, 22 Giugno 2011 08:55

Incendi nei Parchi Nazionali italiani

La convenzione (2006-2007) fra Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione per la Protezione della Natura (DPN) e CNR-IREA è un contributo all’attuazione della Legge n. 353 del 21 novembre 2000, che fornisce il quadro entro cui le autorità competenti devono svolgere le attività di…
Mercoledì, 22 Giugno 2011 08:24

Geoland2

Towards an operational GMES land Monitoring Core Service Geoland2 è un Collaborative Project (2008-2012) finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del 7° Programma Quadro - SPACE. Il progetto Geoland2 è coordinato da Astrium GmbH Services (Germania) e conta 51 partner provenienti da 21 nazioni europee.Geoland2 si propone di costituire un importante passo…
Mercoledì, 22 Giugno 2011 07:51

Geoland

  Integrated GMES Project on Landcover and Vegetation Geoland - Integrated GMES Project on Landcover and Vegetation (2004-2006) è un Progetto Integrato (FP6 SIP3-CT-2003-502871) finanziato nell’ambito del 6° Programma Quadro della Commissione Europea. Geoland è concepito nel contesto di GMES (Global Monitoring of Environment and Security), una iniziativa congiunta della European Commission…
"European Lakes Under Environmental Stressors", è un progetto di ricerca da svilupparsi nel triennio 2010-2012 nell'ambito "Intereg IV" Central Europe Programme. Coordinato dalla Comunità del Garda, EULAKES vede coinvolti 9 partner tra agenzie per l'ambiente, centri di ricerca e università di cui 4 italiani, 2 ungheresi, 2 austriaci, 1 polacco.…
"Ground Deformations risk scenarios: an advanced assessment service" DORIS è un servizio avanzato per la rilevazione, la mappatura, il monitoraggio e la previsione delle deformazioni del suolo, integrando dati e tecnologie tradizionali e innovative di Osservazione della Terra (EO) e non-EO per migliorare la comprensione di fenomeni complessi, incluso frane e subsidenza,…
Lunedì, 07 Febbraio 2011 14:23

MORFEO

Monitoraggio e Rischio da Frana mediante dati EO   MORFEO è un progetto pilota finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana con lo scopo di sviluppare un prodotto applicativo di “Protezione Civile dalle Frane” che sfrutti dati e tecnologie “EO”, integrandole con quelle “non-EO”. MORFEO fornisce prodotti che supportino la Protezione Civile nelle decisioni…
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 9 di 10