Lunedì, 04 Febbraio 2019 17:23

Secure Platform

Gli obiettivi generali del progetto riguardano l’ambito marittimo e mirano allo sviluppo di: (i) un sistema di sicurezza evoluto per la protezione dei passeggeri e del personale a bordo delle navi, che consenta di incrementare la sicurezza a bordo e rendere più efficiente la gestione di situazioni di crisi; (ii)…
La Società Bonifiche Terreni Ferraresi (Sbtf) S.p.A. ha come obiettivo di diventare il primo player italiano del settore agro-alimentare e uno degli attori protagonisti del mercato europeo, avvalendosi e sviluppando servizi basati su tecnologie innovative per ottenere produzioni più sostenibili e redditizie. In questo ambito, CNR-IREA sta sperimentando e sviluppando…
Il progetto PHOOD è un progetto di ricerca di significativo interesse nazionale (PRIN) che ha lo scopo di sviluppare il primo sistema di rilevamento combinato RADAR-LIDAR specificatamente progettato per l'agricoltura di precisione. L'obiettivo è quello di soddisfare la crescente domanda di rilievo preciso, rapido e non invasivo di parametri eterogenei…
Il progetto MiBraScan è un progetto di ricerca di significativo interesse nazionale (Progetti di ricerca di interesse internazionale - PRIN) sostenuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - MIUR. Esso mira a sviluppare un nuovo dispositivo per il monitoraggio dell'ictus cerebrale nella fase post-acuta, attraverso la generazione di un…
L’attività, effettuata come Unità di Ricerca (UdR) del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT), riguarda l’elaborazione di dati Radar ad Apertura Sintetica (SAR) relativi ai sensori RADARSAT-1, RADARSAT-2, COSMO-SkyMED e TerraSAR-X per la misura delle deformazioni del suolo in due siti campione.  L’attività prevede anche la cooperazione tra IREA…
Il progetto ha lo scopo di promuovere e diffondere pratiche di sicurezza dal rischio di esposizione a campi elettromagnetici per i lavoratori del settore sanitario, mediante una piattaforma di comunicazione in realtà aumentata. Il progetto è articolato nelle seguenti fasi: 1) Raccolta di dati relativi alle tipologie di sorgenti di…
L'Agenzia Spaziale Italiana dispone di Radar multifrequenza in banda P operante in modalità "Sounder" alla frequenza di 150 MHz e "SAR-Imager" alle frequenze operative UHF-Low - 450 MHz - e UHF-High - 900 MHz. Il progetto mira a consolidare le conoscenze e le tecnologie legate a tale strumento garantendo l'evoluzione…
L’attività, svolta a seguito della sottoscrizione di una lettera di incarico tra IREA e Survey Lab srl nell’ambito del progetto I-MODI, prevede di effettuare l’analisi degli spostamenti del suolo mediante l’uso della tecnica avanzata di Interferometria Differenziale nota come SBAS. A tal scopo, sono stati utilizzati dati SAR in banda…
TRAINAGRO è un progetto co-finanziato dalla Regione Lombardia nell’ambito del FEASR – Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, che mira a sostenere il trasferimento di conoscenze e l’innovazione nel settore agricolo in Lombardia, rafforzando il legame tra agricoltura e ricerca. Obiettivodi TRAINAGRO è di promuovere, presso alcune aziende agricole lombarde, attività…
Il Progetto Premiale costeLAB si configura come un primo elemento, che caratterizza e specializza questo approccio nel settore dei servizi geospaziali per il supporto delle attività di gestione dell’ambiente costiero, spaziando su vari scenari applicativi: dalla gestione dell’emergenza in caso di mareggiate, di episodi di inquinamento occasionale, di instabilità di…
«InizioPrec.123Succ.Fine»
Pagina 2 di 3