L’Accordo Operativo che l’IREA ha stipulato con la Direzione Generale per la sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed energetiche - Ufficio nazionale minerario per gli idrocarburi e le georisorse (DGS-UNMIG) del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) ha lo scopo di effettuare un monitoraggio delle deformazioni superficiali delle aree di…
Lunedì, 04 Febbraio 2019 15:03

HOT SPOT MAPPING

Il servizio Copernicus Global Land – High Resolution Hot Spot Mapping fa parte delle iniziative Land Cover and Land Cover Change (LC/LCC). L’obiettivo principale è l’implementazione di una catena di processamento per la mappatura della copertura del suolo e dei cambiamenti di copertura del suolo per alcune aree di interesse…
Martedì, 20 Marzo 2018 13:33

TESSERE per la natura

Il progetto “Tessere per la natura” nasce dalla volontà del Parco del Mincio e della Provincia di Mantova di migliorare dal punto di vista ecologico gli habitat perifluviali del fiume Mincio e una serie di aree localizzate, per lo più, negli elementi di primo livello della Rete Ecologica Regionale del…
L'obiettivo del progetto è quello di esplorare i paesaggi agricoli futuri, modellando le loro prestazioni nel quadro del cambiamento climatico per riconciliare la produzione alimentare e l'uso delle risorse. La ricerca si concentra su due casi di studio mediterranei caratterizzati da sistemi di coltivazione basati uno sul riso e l’altro…
Il progetto SPACE-O integra prodotti di EO derivanti dai sensori satellitari di nuova generazione (Sentinel-2 MSI e Landsat-8 OLI) e monitoraggio in situ con modelli idrologici avanzati, di qualità dell'acqua e strumenti ICT, in un potente sistema di supporto alle decisioni. L’obiettivo è quello di generare sistemi di previsione in…
Le attività del progetto riguardano l’integrazione di software di interferometria differenziale SAR (DInSAR) nelle piattaforme di processing on-demand dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). In particolare, durante il progetto è stata integrata, nelle piattaforme G-POD (Grid Processing On Demand) e GEP (Geohazards Exploitation Platform) dell’ESA, la catena di elaborazione SBAS-DInSAR sviluppata da…
Le malattie infettive e la sepsi che minacciano la vita sono un problema mondiale con una mortalità tra il 30 e il 55%. Al fine di ridurre i costi e selezionare i trattamenti ottimali per i pazienti di sepsi, sono necessari nuovi strumenti che meglio caratterizzano il paziente e la…
Obiettivo del Progetto è l'esecuzione di attività di ricerca basate sull'uso di dati generati dalle missioni satellitari ERS ed ENVISAT dell'ESA e dal sistema Global Positioning System (GPS). Il progetto riguarda la valutazione probabilistica della pericolosità sismica (PSHA). Gli utenti finali degli indicatori di PSHA rappresentano una vasta comunità, compresi…
Martedì, 07 Febbraio 2017 10:39

Hyperspectral Imaging Mission Concepts

Lo scopo principale del progetto è quello di definire future missioni iperspettrali e di valutare tutte le esigenze tecniche per la stima dei valori aggiunti forniti da questa tipologia di missioni operative sul comparto terreste e su acque interne e costiere. Il progetto prevede la valutazione delle opzioni per la…
Giovedì, 14 Luglio 2016 08:48

Ide-Univers

                                                   Ide-Univers (2006-2007) è un progetto di ricerca per la realizzazione di una Infrastruttura di Dati Spaziali (SDI) che ha favorito l’accessibilità e lo scambio di numerose informazioni territoriali prodotte da dipartimenti universitari e centri di ricerca dell’Europa mediterranea nel corso dei loro progetti. Il progetto, coordinato dalla Secretaria…
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 1 di 10