Il progetto ha mirato allo sviluppo di un prototipo per misure distribuite di deformazioni in fibre ottiche per contesti industriali aeronautici: impianti di produzione compositi, piattaforme di prova strutturali e condizioni aerodinamiche. Il prototipo si è basato sullo scattering stimolato di Brillouin (SBS) e sarà destinato al monitoraggio strutturale delle…
Mercoledì, 16 Settembre 2020 09:45

Accordo Bilaterale LIBANO - CNRS-L

Scritto da
L'obiettivo principale del progetto è stato quello di utilizzare dati EO per il monitoraggio delle fioriture algali nel Karaoun Reservoir (Libano) e nei laghi di Mantova (Italia). Il progetto era suddiviso in diversi sotto-obiettivi che comprendevano: 1) l’implementazione di algoritmi dedicati alla caratterizzazione e quantificazione dei pigmenti dei cianobatteri da…
Lunedì, 01 Aprile 2019 12:32

TODAY

Scritto da
The objective of this project is to enhance water quality assessment, algal bloom forecasting and monitoring system of Lithuanian surface waters by using Earth Observation (EO) data and developing EO based products relevant to the Water Framework Directive (WFD) and Marine Strategy Framework Directive (MSFD). http://today-ku.com/ Committente: European Space Agency Prime…
L’Accordo Operativo che l’IREA ha stipulato con la Direzione Generale per la sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed energetiche - Ufficio nazionale minerario per gli idrocarburi e le georisorse (DGS-UNMIG) del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) ha lo scopo di effettuare un monitoraggio delle deformazioni superficiali delle aree di…
Lunedì, 04 Febbraio 2019 15:03

HOT SPOT MAPPING

Scritto da
Il servizio Copernicus Global Land – High Resolution Hot Spot Mapping fa parte delle iniziative Land Cover and Land Cover Change (LC/LCC). L’obiettivo principale è l’implementazione di una catena di processamento per la mappatura della copertura del suolo e dei cambiamenti di copertura del suolo per alcune aree di interesse…
Martedì, 20 Marzo 2018 13:33

TESSERE per la natura

Scritto da
Il progetto “Tessere per la natura” nasce dalla volontà del Parco del Mincio e della Provincia di Mantova di migliorare dal punto di vista ecologico gli habitat perifluviali del fiume Mincio e una serie di aree localizzate, per lo più, negli elementi di primo livello della Rete Ecologica Regionale del…
L'obiettivo del progetto è quello di esplorare i paesaggi agricoli futuri, modellando le loro prestazioni nel quadro del cambiamento climatico per riconciliare la produzione alimentare e l'uso delle risorse. La ricerca si concentra su due casi di studio mediterranei caratterizzati da sistemi di coltivazione basati uno sul riso e l’altro…
Il progetto SPACE-O integra prodotti di EO derivanti dai sensori satellitari di nuova generazione (Sentinel-2 MSI e Landsat-8 OLI) e monitoraggio in situ con modelli idrologici avanzati, di qualità dell'acqua e strumenti ICT, in un potente sistema di supporto alle decisioni. L’obiettivo è quello di generare sistemi di previsione in…
Le attività del progetto riguardano l’integrazione di software di interferometria differenziale SAR (DInSAR) nelle piattaforme di processing on-demand dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). In particolare, durante il progetto è stata integrata, nelle piattaforme G-POD (Grid Processing On Demand) e GEP (Geohazards Exploitation Platform) dell’ESA, la catena di elaborazione SBAS-DInSAR sviluppata da…
Il progetto HERACLES ha avuto per oggetto lo studio di soluzioni per aumentare la resilienza dei beni storici e archeologici del patrimonio culturale agli effetti e danneggiamenti causati dai cambiamenti climatici. Il sistema sviluppato è una piattaforma ICT in grado di integrare molte informazioni per fornire una situazione aggiornata funzionale…
Pagina 1 di 11