Vivere in un ambiente sano e sicuro è interesse di tutti.Ed è anche la nostra ambizione

Attività di ricerca in primo piano

  • Proximal sensing e attività di Cal/Val
    Le attività di campo sono parte fondamentale delle attività di telerilevamento. Infatti, la generazione dei prodotti da telerilevamento può dipendere da procedure di calcolo che si basano su misure in situ. Inoltre, la raccolta ed analisi di dati a terra consentono di comporre la base di dati necessaria ad una corretta comprensione e/o modellistica dei processi di interazione…
  • Tecniche di interferometria SAR da aereo
    Le piattaforme SAR da aereo garantiscono elevata flessibilità operativa consentendo il superamento di alcuni limiti dei sistemi di acquisizione satellitare. Purtroppo, l’estensione della tecnica DInSAR ai dati da aereo non è banale, a causa dei cosiddetti errori residui di moto che tipicamente caratterizzano le immagini SAR acquisite da aereo. Nell’ultimo decennio l’interferometria differenziale SAR (DInSAR) ha consentito di generare,…
Vai a tutte le attività

Applicazione in primo piano

  • Componenti SDI per i dati ecologici
    Long-term ecological research (LTER) studies aim at detecting environmental changes and analysing related drivers. In Europe this research is performed in about 450 sites and platforms joined in the network LTER-Europe. Within the network, sharing data on various types of ecosystems and at a broad geographical scale is still an issue; managing data resulting from long-term observations is an…
  • Diagnostica a microonde dei tessuti biologici e del tumore al seno
    Secondo  l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il cancro è la seconda causa di morte nei paesi economicamente sviluppati e quello al seno è la più diffusa patologia oncologica nella popolazione femminile. Poiché la diagnosi precoce è oggi considerata un fattore cruciale per aumentare l'efficacia dei trattamenti terapeutici e ridurre il tasso di mortalità, è cresciuto ed è in continuo…
Vai a tutte le applicazioni

In evidenza

  • A Pompei la Scuola "Geophysics and Remote Sensing for Archaeology"
    Nella straordinaria cornice dell'area archeologica di Pompei si terrà, dal 9 al 13 Maggio 2016, la Scuola "Geophysics and Remote Sensing for Archaeology". Il corso, organizzato dall’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente e dall’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del Consiglio Nazionale delle Ricerche,…
  • Un sistema innovativo per l’elaborazione automatica di dati SAR
      Mappa di deformazione superficiale (interferogramma) indotta dal sisma di  magnitudo 8.3 del 19 settembre 2015 in Cile. L'interferogramma è stato generato sfruttando due immagini Sentinel-1 acquisite prima e dopo l'evento. Ogni ciclo di colore corrisponde ad uno spostamento di circa 2,8 cm.   Il satellite europeo Sentinel-1, che opera nell'ambito…
Vai alle altre notizie in evidenza

Scienza e società

  • RRI: sfide e opportunità per il mondo della ricerca
    Un ciclo di incontri all'Area della ricerca del CNR di Milano per parlare di responsabilità nella ricerca e nell'innovazione (aprile - giugno 2016). La Commissione Europea da alcuni anni sta promuovendo un approccio alla ricerca e all'innovazione in cui invita tutti gli attori sociali (scienziati,…
  • I ricercatori CNR IREA incontrano il pubblico del Museo L. da Vinci di Milano
      I giorni 20-21 e 27-28 febbraio 2016 parte LA SICUREZZA ALIMENTARE E LE RISORSE AMBIENTALI CON IL CNR, un'iniziativa in cui i ricercatori dell'IREA CNR e di altri istituti milanesi incontrano il pubblico del più importante museo scientifico italiano, il Museo Scienza e Tecnologia…
Vai a tutti gli articoli della categoria