Lunedì, 07 Febbraio 2011 14:23

MORFEO

Monitoraggio e Rischio da Frana mediante dati EO

 

MORFEO è un progetto pilota finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana con lo scopo di sviluppare un prodotto applicativo di “Protezione Civile dalle Frane” che sfrutti dati e tecnologie “EO”, integrandole con quelle “non-EO”. MORFEO fornisce prodotti che supportino la Protezione Civile nelle decisioni relative al rischio da frana integrando nelle metodologie tradizionali l’utilizzo di tecnologie e dati di Osservazione della Terra.

Gli obiettivi principali sono:

  • Sviluppare un sistema prototipale a supporto delle decisioni di protezione civile dalle frane Integrare informazioni, dati e tecnologie di osservazione della Terra con tecnologie tradizionali e dati raccolti al suolo per migliorare le attuali capacità di mappare, monitorare e prevedere le frane.
  • Sperimentare l’utilizzo di dati di osservazione della Terra innovativi, come quelli messi a disposizione dalla costellazione di COSMO-Skymed.

L’IREA si è occupata dell’elaborazione dei dati SAR per applicazioni d’interferometria differenziale per la generazione di mappe e serie storiche di deformazione utilizzate all’interno del sistema prototipale sviluppato nel progetto MORFEO. Inoltre, l'attività si è incentrata sull’interpretazione di immagini satellitari ottiche per la valutazione della suscettibilità alle frane.

Il progetto è svolto in collaborazione con la Carlo Gavazzi Space SpA (prime), il CNR- IRPI , l’Università degli Studi  Di Trento - Facoltà di Ingegneria Idrologia Fisica, l’Università Federico II di Napoli - Dipartimento di Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni, l’Università di Bologna - Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali, il Politecnico di Milano - Polo Regionale di Como, il Politecnico di Bari - Dipartimento Interateneo di Fisica M. Merlin, l’Università degli Studi di Milano Bicocca - Dipartimento di Scienze Geologiche, la Merlino Technology s.r.l., il CNR- IMAA Istituto di Metodologie per l’analisi Ambientale – Potenza, il CNR- IFAC Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara” - Sede di Firenze, la GAP s.r.l., il CNR - ISSIA Istituto di Studi sui Sistemi Intelligenti per l'Automazione - Sede di Bari e la Planetek s.r.l..

http://www.morfeoproject.it/

Committente: Agenzia Spaziale Italiana

Prime contractor: CGS

Periodo di attività: 2008 - 2012

 

Responsabile IREA:

Michele Manunta

Personale coinvolto:

Gianfranco Fornaro, Giovanni Zeni, Diego Reale

Una delle attività di ricerca irea

Seguici su

                  Immagine twitter          Immagine facebook 

 

                         

Chi è online

 1030 visitatori online