Giovedì, 01 Settembre 2011 14:17

MELINOS

logo_melinos "Monitoring European Lakes by means of an Integrated Earth Observation System"

MELINOS è un progetto di ricerca che vede il suo inzio nel 2003, in occasione del lancio della piattaforma Envisat-1 di ESA. Il progetto, che vede coinvolti sia Enti di Ricerca/Università sia utenti gestori della risorsa idrica, garantisce l'accesso ai dati Envisat ed in particolare a quelli raccolti dal sensore MERIS e ha permesso lo svolgersi di numerosi progetti di ricerca e collaborazioni scientifiche a respiro sia internazionale (es. CSIRO Land & Water, Univerità di Stoccolma, Università di Klapeida)  sia nazionale (es. CNR-ISMAR, CNR-ISE, Università di Parma, Università di Milnao Bicocca).
Coordinato dal CNR-IREA, MELINOS ha fornito prodotti da satellite macrodescrittori delle qualità delle acque ad alcune agenzie regionali per la protezione dell'ambiente (APPA Trento, ARPA Umbria) ed enti locali (CRA Sirmione). Nonostante Envisat-1 abbia concluso la sua attività il progetto è attivo ed utlizza altri sensori ottici ESA, come PROBA-CHRISS
 
 
Committente: Agenzia Spaziale Europea (ESA)
Responsabile:  
Claudia Giardino

Personale coinvolto:
Mariano Bresciani, Giacomo De Carolis, Paolo Villa, Mauro Musanti, Erica Matta, Simone Lella, Paola Carrara, Monica Pepe
Letto 2913 volte