Due to the negative trend in water quality of Lake Iseo, the main objective of the ISEO project is the identification and quantitative assessment of the synergic effects on the water quality of local pressures, in the watershed and along the shoreline, and global warming, pursuing the following five aims:…
Il progetto GEP ha avuto lo scopo di implementare una piattaforma informatica per lo sfruttamento massivo e automatico di dati satellitari di Osservazione della Terra, con particolare riferimento alle passate missioni ESA (es. ERS, ENVISAT) e alle missioni del programma Copernicus (Sentinel). In particolare, la piattaforma consentirà: l'accesso ai dati,…
Venerdì, 27 Novembre 2015 15:42

EPOS - European Plate Observing System

Scritto da
EPOS ha mirato a creare un’infrastruttura europea di ricerca, collegando le diverse installazioni esistenti in 24 Nazioni europee, i dati associati, i modelli e le conoscenze scientifiche, in un unico sistema integrato, per una migliore comprensione del pianeta e dei processi che controllano la tettonica e le dinamiche di superficie…
Giovedì, 24 Settembre 2015 12:49

INFOaaS - Information as a Service

Scritto da
I satelliti di Osservazione della Terra (OT) hanno fornito un'enorme quantità di dati sul nostro pianeta per più di 20 anni. Il futuro monitoraggio globale dallo spazio, in combinazione con i dati del passato (provenienti dai programmi ERS e Envisat, per esempio), costituiscono una risorsa unica e incredibile di informazioni…
Il progetto riguarda la realizzazione di un set-up sperimentale per la generazione di impulsi elettrici ad alta tensione con polarità e durata variabile nel range dei nanosecondi (nsPEF) per le esposizioni di campioni cellulari. Il sistema è concepito in modo tale da essere interfacciato con un microscopio confocale al fine…
Il progetto ha come obiettivo generale la promozione e lo sviluppo di un sistema coordinato di nodi nazionali delle infrastrutture di ricerca europee del settore SSHCH (Social Sciences and Humanities, Cultural Heritage). La struttura SM@RTINFRA-SSHCH permetterà di: razionalizzare le risorse in modo efficace ed efficiente; creare ponti per superare il…
Il progetto è incentrato sul monitoraggio delle deformazioni del suolo attraverso l'utilizzo dei dati radar satellitari. Esso intende promuovere l'uso di servizi avanzati basati su telerilevamento e, in particolare, sui più avanzati sistemi SAR, come la costellazione italiana Cosmo-SkyMed. Le attività previste mirano a progettare e sviluppare una metodologia di…
SAPERE è un progetto all'interno della più ampia iniziativa del Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio (CTNA), che mira a coordinare il settore spaziale italiano, sviluppando le sue componenti industriali, scientifiche ed accademiche. Il progetto si propone di proseguire nello sviluppo del settore dell’Osservazione della Terra e della gestione delle emergenze. In…
Il progetto è basato sull'utilizzo di metodi matematici in alcuni degli ambiti di intervento prioritari per il paese e inseriti nel programma Horizon 2020. Puntando sulla grande trasversalità e universalità dell'approccio matematico e quantitativo, il progetto intende promuovere la massima interazione tra le discipline matematiche rappresentate nel CNR e le…
Le attività sono condotte nell'ambito dell'accordo tra il Dipartimento della Protezione Civile (DPC) e l’IREA, che funge da centro di competenza per il DPC su dati DInSAR. In particolare, l’IREA monitorizza tramite i dati DInSAR la Caldera dei Campi Flegrei attraverso i dati SAR COSMO-SkyMed e deve generare il campo di spostamento indotto…
Pagina 3 di 11