Sen2Coral

Le barriere coralline sono in declino in tutto il mondo e le attività di monitoraggio sono importanti per valutare l'impatto dei disturbi su di esse e osservare il loro recupero o declino. I dati di Sentinel-2 potrebbero essere in grado di migliorare sostanzialmente la mappatura degli habitat. Lo scopo del progetto Sen2Coral è quello di fornire una serie di moduli implementati come software open source che possano offrire una catena di elaborazione convalidata per il rilevamento da remoto con immagini Sentinel-2 della barriera corallina. Tra i principali prodotti previsti sono inclusi il mapping degli habitat e il rilevamento dei cambiamenti spazio-temporali delle zone coralline. L’attività di IREA è relativa all’implementazione della modellistica bio-ottica dedicata alle acque poco profonde delle barriere coralline. Le aree di studio del progettosono: Heron Island e Lizard Island (Australia), Lampi Island (Myanmar), Primeiras e Segundas (Mozambico), Faro e Nhedrak Reef (Palau) e Nuku Hiva, Marquesas Islands (Polinesia Francese).

 
Committente: ESA - SEOM S2-4Sci Land and Water - Study 6: Coral reefs

Prime contractor: ARGANS

Periodo di attività: 2016 - 2018

Finanziamento IREA:  29.998

Responsabili IREA: Claudia Giardino

Attività: Modellistica di estrazione di parametri bio-geofisici