- E -


EFFEMERIDE
- Ephemeral data
- Ephéméride
Tavola numerica che fornisce le coordinate degli astri in determinate condizioni. Nel telerilevamento con questo termine si comprendono tutti quei dati collaterali che caratterizzano le condizioni sotto le quali sono eseguite le misure di radianza: riguardano il posizionamento e la stabilità spettrale dei sensori, l'angolo del sole, l'assetto di volo della piattaforma, ecc. Tali dati si rivelano molto utili nella fase di taratura dei primi dati forniti dai sensori.

EFFETTO DI RADIAZIONE RESIDUA
- Residual rays effect
- Effet de rayons residuels
Vedi: Effetto di radiazione reststrahlen.

EFFETTO DI RADIAZIONE RESTSTRAHLEN
- Reststrahlen rays effect
- Effet de rayons reststrahlen
Le curve di emissione spettrale delle superfici di certi materiali presentano, a certe lunghezze d'onda, un valore di minimo pronunciato se confrontate con le curve di corpo nero alla stessa temperatura. L'effetto di una brusca diminuzione del coefficiente di emissività è causata dall'aumento della riflessione a quella particolare frequenza di risonanza caratteristica del materiale. Questo effetto viene sfruttato in telerilevamento per distinguere tali materiali.

EFFETTO DOPPLER
- Doppler effect
- Effet Doppler
Cambiamento nella frequenza osservata di energia elettromagnetica causato da un moto relativo tra la sorgente e l'osservatore. Sfruttato nella tecnica radar per ottenere l'antenna sintetica.

EFFETTO GRANA
- Granulation / Granularity
- Granulation / Granularité
Impressione visiva data dalla struttura in grani di un'immagine fotografica che provoca una mancanza di omogeneità nelle zone di densità uniforme. Quando l'effetto grana è esagerato si riduce la qualità dell'immagine: è necessario tener conto di ciò nel caso di forti ingrandimenti e con l'uso di pellicole ad alta sensibilità. L'effetto grana è anche funzione delle condizioni di sviluppo (tempo, temperatura, tipo di sviluppo, ecc.).

ELABORATORE
- Computer
- Ordinateur
Vedi: Calcolatore.

ELABORAZIONE
- Processing
- Traitement
Trattamento di informazioni o dati per mezzo di computer o altri sistemi.

ELABORAZIONE A LOTTI
- Batch processing
- Traitement "batch"
Modalità di funzionamento di un calcolatore, con inseriti un insieme di programmi e i relativi dati, che esegue tutte le operazioni di trattamento e restituisce i risultati senza ulteriori istruzioni o interventi da parte dell'utente. L'inconveniente di tale tipo di elaborazione è il ritardo che intercorre tra la consegna del programma al centro di calcolo e la restituzione dei risultati: ritardo legato al tempo di esecuzione di un intero lotto di programmi e non di un singolo programma. Vedi: Tempo suddiviso, Sistema interattivo.

ELABORAZIONE Dl DATI
- Data processing
- Traitement de données
Applicazione di procedimenti meccanici, elettrici, computazionali o altri, per mezzo dei quali i dati vengono trasformati da una forma all'altra.

ELABORAZIONE Dl IMMAGINI
- Image processing
- Traitement d'image
Insieme di operazioni effettuate su immagini - basate su metodi di trattamento dell'informazione in campo ottico, statistico e informatico - al fine di evidenziare degli elementi significativi. Queste operazioni compendono tra l'altro: restaurazione, accentuazione, filtraggio, classificazione, riconoscimento di strutture ecc.

ELABORAZIONE INTERATTIVA Dl IMMAGINI
- Interactive image processing
- Traitement interactive d'image
Trattamento di immagini effettuato mediante I'uso di un sistema interattivo che permette all'utente di intervenire durante le diverse fasi dell'elaborazione secondo le valutazioni soggettive su quella fase.

ELEMENTO ANTROPICO
- Cultural feature
- Détail antropique
Dettaglio su una mappa che rappresenta elementi del paesaggio dovuti all'intervento dell'uomo.

ELEMENTO Dl RISOLUZIONE AL SUOLO
- Ground resolution element
- Elément de résolution au sol
Vedi: Cella di risoluzione.

ELEMENTO LINEARE
- Linear feature
- Caractéristique linéaire
Su un'immagine indica una linea aperta in funzione della sua geometria senza implicazioni circa la sua genesi e struttura. Nell'analisi dei lineamenti si possono distinguere elementi lineari di origine antropica, elementi lineari dovuti a errori nella scansione, elementi lineari di origine topografica e geologica: di questi sono importanti la lunghezza e l'azimut, nonchè la densità spaziale.

EMISSIONE
- Emission
- Emission
Fenomeno fisico per il quale si ha produzione di radiazione elettromagnetica da parte della superficie di un corpo in funzione della sua temperatura assoluta e dello stato della superficie.

EMISSIVITA'
- Emissivity
- Emissivité
Proprietà caratteristica di un mezzo materiale di emettere una radiazione elettromagnetica. Si definisce come il rapporto tra la radiazione emessa da una superficie e quella emessa da una pari superficie di corpo nero alla stessa temperatura. L'emissività del corpo nero è uguale a 1; per tutte le altre superfici è compresa tra 0 e 1. Il simbolo usato è e. Si parla di emissività spettrale quando ci si riferisce a un determinato intervallo di lunghezza d'onda dell'energia emessa.

EMISSIVITA' SPETTRALE
- Spectral emissivity
- Emissivité spectrale
Emissività quando ci si riferisce a un determinato intervallo di lunghezza d'onda dell'energia elettromagnetica.

EMITTANZA
- Emittance
- Emittance
Termine obsoleto per indicare la densità di energia elettromagnetica emessa dall'unità di superficie di un corpo. Si misura in Watt al metro quadrato [W m-2] Vedi: Densità di flusso raggiante.

EMULSIONE FOTOGRAFICA
- Emulsion
- Emulsion
Strati di gelatina sensibili alla luce costituiti da sospensioni di sali d'argento dispersi in un supporto colloidale.

ENERGIA ELETTROMAGNETICA
- Electromagnetic energy
- Energie electromagnétique
Vedi: Radiazione elettromagnetica.

ENERGIA RAGGIANTE
- Radiant energy
- Energie de radiation
Energia che viaggia sotto forma di onde o radiazioni elettromagnetiche. Si misura in Joule o in Erg.

EQUILIBRIO DEI COLORI
- Color balance
- Equilibre des couleurs
L'intensità esatta dei colori di una stampa fotografica, di una diapositiva o di un negativo a colori che permette la corretta riproduzione della scala dei grigi e la ricostruzione fedele delle differenze di luminosità di una scena.

EQUILIBRIO TERMICO
- Thermal equilibrium
- Equilibre thermique
Esprime la situazione in cui il bilancio termico tra due corpi vicini o adiacenti è nullo.

ERRORE DI ESCLUSIONE
- Omission error
- Erreur de omission
Nella valutazione dell'accuratezza di un processo di classificazione, corrisponde al numero di pixel appartenenti alla classe C-i nel riferimento ma non assegnati a quella classe dalla procedura di classificazione automatica. Gli errori di esclusione o omissione sono i dati marginali di riga della matrice di errore.

ERRORE DI INSERIMENTO
- Commission error
- Erreur d'insertion
Nella valutazione dell'accuratezza di un processo di classificazione, corrisponde al numero di pixel inseriti erroneamente nella classe C-i dalla procedura di classificazione automatica, ma appartenenti ad altre classi nel riferimento. Gli errori di inserimento o commissione sono i dati marginali di colonna della matrice di errore.

ERS
- ERS / European Remote Sensing Satellite
- ERS
La sigla ERS indica una serie di satelliti, ERS-1 e ERS-2, per l'osservazione della superficie terrestre messi in orbita dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA-European Space Agency). L'ERS-1, lanciato il 17 luglio 1991 col missile Ariane-4 dalla base di Kourou nella Guiana Francese, ha un carico utile di diversi sistemi il cui cuore è costituito da sensori attivi operanti nelle microonde. L'orbita è circolare ed eliosincrona con le seguenti carrateristiche:
- quota da 782 a 785 km
- inclinazione 98.52
- periodo di rivoluzione circa 100 minuti
- periodo del ciclo di copertura 3 giorni, 35 giorni e 176 giorni.
Il carico utile dei satelliti europei ERS-1 ed ERS-2 è costituito da:
- AMI (Active Microwave Instrument), che comprende un SAR e uno scatterometro, è il principale strumento. Il sistema SAR opera in banda C a 5.3 GHz, con polarizzazione LH. Esso presenta un angolo di illuminazione di 23, una risoluzione a terra di 30 metri e una larghezza di strisciata di 100 km.
- RA (Radar Altimeter) il radar altimetro, che prende misure della distanza dell superficie del mare e dell'atezza delle onde.
- ATSR (Along Track Scanning Radiometer) ha 4 canali alle lunghezze d'onda di 1.6, 3.7, 10.8 e 12 micron con una risoluzione spaziale di 1 km al nadir. Viene utilizzato per l'osservazione della temperatura del mare, per lo studio della copertura vegetale e delle nubi.
- PRARE (Precise Range and Range-rate Equipment) per la determinazione dell'orbita e della traiettoria del satellite.
- LRR (Laser Retro-reflectors), per misure geodetiche e misure di precisione della posizione del satellite basandosi su stazioni laser a terra.
- GOME (Global Ozone Monitoring Experiment), novità dell'ERS-2, che permette di ottenere una mappa completa dell'ozono attorno al pianeta ogni 3 giorni.

ESPOSIZIONE
- Exposure
- Exposition
Operazione che permette alla radiazione di impressionare un materiale sensibile. Definibile come la quantità totale di luce ricevuta dall'unità di area di una pellicola fotografica, ossia il prodotto dell'intensità luminosa per il tempo. Si misura in metro-candela al secondo [W m-2].

EUTROFIZZAZIONE
- Eutrophication
- Eutrophisation
Termine utilizzato in ecologia per indicare un fenomeno di accumulo sovrabbondante in corpi d'acqua di sostanze nutrienti che favoriscono lo sviluppo esagerato di alghe e il cui decadimento impoverisce le acque del loro contenuto di ossigeno.

EVAPOROGRAFIA
- Evaporography
- Evaporographie
Tecnica che, utilizzando la volatizzazione di uno strato sottile di materiale per l'esposizione alla radiazione infrarossa, permette la ricostruzione della distribuzione superficiale di temperatura della scena.